Ciambella della Nonna


Una delle ricette che adoro di più e che mi riesce davvero  bene! Siete fortunate! Siete le uniche ad averla! Non l'ho mai fatta copiare a nessuno! :)

INGREDIENTI:

350 gr di farina
175 gr di zucchero
3 uova
180 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchiere e mezzo di latte
un pizzico di sale


Sbattete in una terrina i 3 tuorli insieme con lo zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.
Aggiungete il burro precedentemente sciolto a bagno maria, rimescolate, quindi incorporatevi, pian piano, la farina alternandola al latte.
Unite anche un pizzico di sale e continuate a sbattere sollevando il composto dal  basso verso l'alto.
Infine amalgamatevi il lievito e 3 albumi montati a neve fermissima, rimescolando ripetutamente.
Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella, versate dentro il composto preparato ed infornate (in forno già ben caldo) a 180° per 45 minuti.
Una volta estratta la ciambella dal forno, per controllare se è cotta, io utilizzo il metodo classico dello stuzzicadenti, ovvero infilo  lo stuzzicadenti nella ciambella e se estraendolo ne vien fuori pulito, vuol dire che la ciambella è cotta.
Lasciate raffreddare e a scelta potreste spolverare anche un pizzico di zucchero a velo.

Buon appetito!! ;)

1 commenti:

Crazy4makeup ha detto...
5 dicembre 2011 04:43

E' invitantissimaaaa!!! Complimenti :D

Posta un commento

sabato 19 novembre 2011

Ciambella della Nonna

Pubblicato da Mara Abbatino a 10:36

Una delle ricette che adoro di più e che mi riesce davvero  bene! Siete fortunate! Siete le uniche ad averla! Non l'ho mai fatta copiare a nessuno! :)

INGREDIENTI:

350 gr di farina
175 gr di zucchero
3 uova
180 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchiere e mezzo di latte
un pizzico di sale


Sbattete in una terrina i 3 tuorli insieme con lo zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.
Aggiungete il burro precedentemente sciolto a bagno maria, rimescolate, quindi incorporatevi, pian piano, la farina alternandola al latte.
Unite anche un pizzico di sale e continuate a sbattere sollevando il composto dal  basso verso l'alto.
Infine amalgamatevi il lievito e 3 albumi montati a neve fermissima, rimescolando ripetutamente.
Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella, versate dentro il composto preparato ed infornate (in forno già ben caldo) a 180° per 45 minuti.
Una volta estratta la ciambella dal forno, per controllare se è cotta, io utilizzo il metodo classico dello stuzzicadenti, ovvero infilo  lo stuzzicadenti nella ciambella e se estraendolo ne vien fuori pulito, vuol dire che la ciambella è cotta.
Lasciate raffreddare e a scelta potreste spolverare anche un pizzico di zucchero a velo.

Buon appetito!! ;)

1 commenti on "Ciambella della Nonna"

Crazy4makeup on 5 dicembre 2011 04:43 ha detto...

E' invitantissimaaaa!!! Complimenti :D

Posta un commento